Territorio e tempo libero e Convegno nazionale delle Caritas diocesane - Abanoalsole

Vai ai contenuti
Icona Hotel Al Sole
Territorio
Linea di divisione
COLLI EUGANEI E D'INTORNI
Il nostro territorio per il Vostro tempo libero
Negli stabilimenti termali di Abano Terme e Montegrotto Terme, di norma, le cure fango-balneo-termeali e i trattamenti estetici nel reparto wellness si svolgono di mattina.
I pomeriggi e le sere, quindi, sono completamente liberi, potrete così occupare questo tempo con svariate attività.
In albergo, potrete disporre liberamente della sauna finlandese, del bagno turco e delle nostre due piscine, dove si svolgono anche corsi di ginnastica, potrete fare rilassanti passeggiate o fare shopping nel centro di Abano o Montegrotto entrambi vicinissimi a noi.
Durante la Vostra permanenza, vista la felice posizione di Abano al centro di un vasto bacino artistico e culturale, saranno organizzate svariate escursioni giornaliere :

  • Padova con la Basilica di Sant'Antonio "il Santo", la Cappella degli Scrovegni, Prato della Valle.....

  • Cittadella famosa città fortezza con le sue mura;

  • Bassano del Grappa punto di riferimento per gli alpini d'Italia;

  • Vicenza con le ville del Palladio;

  • Verona con l'antica romana Arena dove si svolge un intensa attività teatrale universalmente riconosciuta;

  • la Riviera del Brenta con le sue ville (è possibile vederle anche in battello);

  • Venezia con Piazza San Marco, la Laguna e le sue Isole;

  • Chioggia caratteristica cittadina di pescatori famosa per i colori delle sue case e delle sue barche;

  • ed inoltre:i Colli Euganei visita panoramica con particolare attenzione ad Arqua Petrarca, Este, Valsanzibio con Villa Barbarigo ed il suo labirinto, Praglia con la sua Abbazia e la Biblioteca famosa in tutto il mondo sia per le opere custodite che per gli importanti lavori di restauro, visita che solitamente si conclude con una serata enogastronomica in uno dei tanti locali tipici.
Linea di divisione
Basilica di Padova
BASILICA DI PADOVA

PADOVA
Padova offre un'ampia varietà di risorse turistiche. Scegliere di visitarla significa incrociare itinerari classici con gli affreschi di Giotto, musei storici, il centro città antico con i suoi affascinanti palazzi, le sedi istituzionali. Le chiese ed i monumenti emanano il senso della storia e della cultura; i negozi, i mercati e la gente del posto, una vitalità frizzante e una vivace vita moderna.
Venezia Palazzo Ducale e Basilica di San Marco
PALAZZO DUCALE

VENEZIA
Venezia, il capoluogo della regione Veneto, è adagiata su più di 100 piccole isole all'interno di una laguna nel mare Adriatico. In questa città non esistono strade ma canali, tra cui il Canal Grande, fiancheggiato da palazzi rinascimentali e gotici. Sulla piazza centrale, piazza San Marco, sorgono la Basilica di San Marco, arricchita da mosaici bizantini, e il campanile di San Marco, da cui si possono ammirare i tetti rossi della città.
Chioggia
CHIOGGIA I CANALI

CHIOGGIA
Il centro storico della città sorge all'estremità meridionale della laguna, su di un gruppo di isolette divise da canali e collegate fra loro da ponti. Differentemente da Venezia, la gran parte dell'area è percorribile da automobili e mezzi pubblici.
Con la vicina Sottomarina, situata nel tratto di terra che divide la laguna dal mare, e con le località di Borgo San Giovanni e Brondolo, forma un unico centro urbano grazie alla creazione dell'Isola dell'Unione e del suo omonimo ponte che taglia la laguna del Lusenzo.
Vicenza-Villa del Palladio
VILLA ALMERICO CAPRA

VICENZA
È nota per gli eleganti edifici progettati da Andrea Palladio, architetto del XVI secolo. Questi includono la Basilica Palladiana e il Palazzo Chiericati, ora sede di una galleria d'arte. Nelle vicinanze, sempre di Palladio, il Teatro Olimpico, al coperto, è costruito secondo lo stile un classico teatro all'aperto. Nella periferia della città, la Villa La Rotonda, in collina, ha 4 facciate identiche.
CARNEVALE DI VENEZIA
Il Carnevale di Venezia è una festa cittadina che si svolge con cadenza annuale nel capoluogo veneto. Si tratta di uno dei più conosciuti e apprezzati carnevali del mondo.
Le sue origini sono antichissime: la prima testimonianza risale ad un documento del Doge Vitale Falier del 1094, dove si parla di divertimenti pubblici e nel quale il vocabolo Carnevale viene citato per la prima volta.
L'istituzione del Carnevale da parte delle oligarchie veneziane è generalmente attribuita alla necessità della Serenissima, al pari di quanto già avveniva nell'antica Roma (vedi panem et circenses), di concedere alla popolazione, soprattutto ai ceti sociali più umili, un periodo dedicato interamente al divertimento e ai festeggiamenti, durante il quale i veneziani e i forestieri si riversavano in tutta la città a far festa con musiche e balli sfrenati.


Linea di divisione
Arena di Verona
ARENA DI VERONA

VERONA
Verona è conosciuta per essere la città di Romeo e Giulietta, i personaggi dell'opera di Shakespeare, e non a caso ospita un edificio del XVI secolo chiamato "la casa di Giulietta", con un delizioso balcone affacciato su un cortile. L'Arena di Verona, grande anfiteatro romano del primo secolo, ospita concerti e opere liriche.
Le mura di Cittadella
CITTADELLA - LE MURA

CITTADELLA
Cittadella si trova in una zona denominata “regno della foresta e della palude” e si pensa che fosse stata meta di transumanti e una sorta di recinto barbarico che nel 1200 venne utilizzata come fortezza su medio Brenta da parte dei padovani. Dal punto di vista giuridico, tale città era prospera, dotata di propri statuti rilasciati nel 1236 da Padova. Per quanto riguarda la componente urbanistica, unica nel suo genere in tutto il Veneto, è caratterizzata da due traverse perpendicolari racchiuse da una cinta muraria di forma ellittica.
Gita a Arquà Petrarca
GITA A ARQUA' PETRARCA

ARQUA' PETRARCA
Il borgo medievale di Arquà si articola intorno a piazza Roma, dove si affacciano il palazzo Contarini, in seguito Naccari, ora Marolla in stile gotico veneziano del Quattrocento e, di fronte, un palazzo del XIV secolo.
Completa lo scorcio la chiesa arcipretale di S. Maria, di poco posteriore all'anno Mille, ampliata e impreziosita da un complesso pittorico dal gusto bizantino fino all'influsso di Giotto: di particolare interesse è la tela di Palma il Giovane, "L'Ascensione".
Valsanzibio
VILLA BARBARIGO

VALSANZIBIO
Villa Barbarigo, Pizzoni Ardemani è una villa veneta costruita a Valsanzibio di Galzignano Terme nel Seicento, su commissione del nobile veneziano Francesco Zuane Barbarigo. Il parco della villa di Valsanzibio copre un'area di 15 ettari ed è un raro esempio di giardino simbolico seicentesco, che presenta un complesso sistema di fontane tutte funzionanti.
Linea di divisione
EVENTI
Teatro Pietro D'Abano - Abano Terme

OMAGGIO A VERDI e PUCCINI
Giovedì 19 Aprile
Giovedì 10 Maggio - Mercoledì 23 Maggio
Gioved' 7 Giugno

TANGO e CANZONE NAPOLETANA
Giovedì 26 Aprile

HAYDN , MOZART, ROSSINI
Mercoledì 30 Maggio

Linea di divisione
Icona Hotel Al Sole
Hotel al Sole Terme - P.IVA 04960500280
Via Valerio Flacco 72 - 35031 Abano Terme (PD)
+39 0498601611, +39 0498602181 info@abanoalsole.com
Linea di divisione
Torna ai contenuti